Calendario Mondiali 2018: tabellone, fuso orario, date e gironi


Calendario Mondiali 2018

Calendario Mondiali 2018: orari, date, tabellone, convocati e fuso orario Italiano e russo delle partite, dagli accoppiamenti dei gironi fino alla finale.

Il mondiale di calcio FIFA si svolgerà in Russia e sarà la 21esima edizione del torneo continentale. Il calendario Mondiali 2018 partirà con la prima gara giovedì 14 giugno per concludersi con la finalissima di domenica 15 luglio 2018.

Dopo Brasile 2014, edizione che ha visto il trionfo della Germania, i Mondiali di calcio 2018 faranno tappa in Russia. La vastissima nazione che si estende a cavallo tra Europa e Asia ha ottenuto l’assegnazione della competizione nel 2010 dopo aver battuto le candidature congiunte di Portogallo-Spagna, Belgio-Olanda e Inghilterra.

Per l’Italia si è rivelato un cammino disastroso, passato inesorabilmente dagli spareggi contro la Svezia e finito in tragedia. Il sorteggio playoff di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 ci aveva portato in dote la doppia sfida con gli scandinavi, finita con una sconfitta di misura per 1-0 nell’andata a Stoccolma e con un mesto 0-0 nel ritorno a Milano San Siro). Per gli azzurri niente mondiali.

Sommario e indice contenuti. Vi parleremo di:

Calendario Mondiali 2018 date e fusi orari

La lista completa delle gare divise per gironi, ottavi, quarti, semifinale e finale, con l’ora esatta in Russia e in Italia.

CALENDARIO MONDIALI 2018 GRUPPO A
14 giugno 2018 Russia vs Arabia Saudita ore 18 a Mosca (17 in Italia)
15 giugno 2018 Egitto vs Uruguay ore 17 a Ekaterinburg (14  in Italia)
19 giugno 2018 Russia vs Egitto ore 21  a San Pietroburgo (20 in Italia)
20 giugno 2018 Uruguay vs Arabia Saudita ore  18 a Rostov sul Don (17 in Italia)
25 giugno 2018 Uruguay vs Russia ore  18 a Samara (16 in Italia)
25 giugno 2018 Arabia Saudita vs Egitto ore  17 a Volgograd (16  in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 GRUPPO B
15 giugno 2018 Marocco vs Iran ore  18 a San  Pietroburgo (20 in Italia)
15 giugno 2018 Portogallo vs Spagna ore  21 a Sochi (20 in Italia)
20 giugno 2018 Portogallo vs Marocco ore  15 a Mosca (14 in Italia)
20 giugno 2018 Iran vs Spagna ore  21 a Kazan (20 in Italia)
25 giugno 2018 Iran vs Portogallo ore 21 a Saransk (20 in Italia)
25 giugno 2018 Spagna vs Marocco ore  20 a Kaliningrad (20 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 GRUPPO C
16 giugno 2018 Francia vs Australia ore  13 a Kazan (12 in Italia)
16 giugno 2018 Perù vs Danimarca ore  19 a Saransk (18 in Italia)
21 giugno 2018 Francia vs Perù ore  18 a Ekaterinburg (15 in Italia)
21 giugno 2018 Danimarca vs Australia ore  17 a Samara (15 in Italia)
26 giugno 2018 Danimarca vs Francia ore  17 a Mosca (16 in Italia)
26 giugno 2018 Australia vs Perù ore  17 a Sochi (16 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 GRUPPO D
16 giugno 2018 Argentina vs Islanda ore  16 a Mosca (15 in Italia)
16 giugno 2018 Croazia vs Nigeria ore  21 a Kaliningrad (21 in Italia)
21 giugno 2018 Argentina vs Croazia ore 21 a Nizhny Novgorod (20 in Italia)
22 giugno 2018 Nigeria vs Islanda ore  18 a Volgograd (17 in Italia)
26 giugno 2018 Nigeria vs Argentina ore  21 a San Pietroburgo (20 in Italia)
26 giugno 2018 Islanda vs Croazia ore  21 a Rostov sul Don (20 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 GRUPPO E
17 giugno 2018 Costa Rica vs Serbia ore  16 a Samara (14 in Italia)
17 giugno 2018 Brasile vs Svizzera ore  18 a Rostov sul Don (17 in Italia)
22 giugno 2018 Brasile vs Costa Rica ore  21 a San Pietroburgo (20 in Italia)
22 giugno 2018 Serbia vs Svizzera ore  20 a Kaliningrad (20 in Italia)
27 giugno 2018 Serbia vs Brasile ore  21 a Mosca (20 in Italia)
27 giugno 2018 Svizzera vs Costa Rica ore  21 a Nizhny Novgorod (20 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 GRUPPO F
17 giugno 2018 Germania vs Messico ore  18 a Mosca (17 in Italia)
18 giugno 2018 Svezia vs Corea del Sud ore  15 a Nizhny Novgorod (14 in Italia)
23 giugno 2018 Germania vs Svezia ore  18 a Sochi (17 in Italia)
23 giugno 2018 Corea del Sud vs Messico ore  21 a Rostov sul Don (23 in Italia)
27 giugno 2018 Corea del Sud vs Germania ore  17 a Kazan (16 in Italia)
27 giugno 2018 Messico vs Svezia ore  17 a Ekaterinburg (14 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 GRUPPO G
18 giugno 2018 Belgio vs Panama ore  18 a Sochi (17 in Italia)
18 giugno 2018 Tunisia vs Inghilterra ore  21 a Volgograd  (20 in Italia)
23 giugno 2018 Belgio vs Tunisia ore  15 a Mosca (14 in Italia)
24 giugno 2018 Inghilterra vs Panama ore  15 a Nizhny Novgorod (14 in Italia)
28 giugno 2018 Inghilterra vs Belgio ore 20 a Kaliningrad (20 in Italia)
28 giugno 2018 Panama vs Tunisia ore  21 a Saransk (20 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 GRUPPO H
19 giugno 2018 Polonia vs Senegal ore  15 a Mosca (14 in Italia)
19 giugno 2018 Colombia vs Giappone ore  18 a Saransk (17 in Italia)
24 giugno 2018 Giappone vs Senegal ore  20 a Ekaterinburg (17 in Italia)
24 giugno 2018 Polonia vs Colombia ore  21 a Kazan (20 in Italia)
28 giugno 2018 Giappone vs Polonia ore  17 a Volgograd (16 in Italia)
28 giugno 2018 Senegal vs Colombia ore  18 a Samara (16 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 OTTAVI DI FINALE
30 giugno 2018 Vincente Gruppo C vs Seconda Gruppo D ore  17 a Kazan (16 in Italia)
30 giugno 2018 Vincente Gruppo A vs Seconda Gruppo B ore  21 a Sochi (20 in Italia)
1 luglio 2018 Vincente Gruppo B vs Seconda Gruppo A ore  17 a Mosca (16 in Italia)
1 luglio 2018 Vincente Gruppo D vs Seconda Gruppo C ore  21 a Nizhny Novgorod (20 in Italia)
2 luglio 2018 Vincente Gruppo E vs Seconda Gruppo F ore  18 a Samara (16 in Italia)
2 luglio 2018 Vincente Gruppo G vs Seconda Gruppo H ore  21 a Rostov sul Don (20 in Italia)
3 luglio 2018 Vincente Gruppo F vs Seconda Gruppo E ore  17 a San Pietroburgo (16 in Italia)
3 luglio 2018 Vincente Gruppo H vs Seconda Gruppo G ore  21 a Mosca (20 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 QUARTI DI FINALE
6 luglio 2018 Vincente Match 49 vs Vincente Match 50 ore  17 a Nizhny Novgorod (16 in Italia)
6 luglio 2018 Vincente Match 53 vs Vincente Match 54 ore  21 a Kazan (20 in Italia)
7 luglio 2018 Vincente Match 55 vs Vincente Match 56 ore  18 a Samara (16 in Italia)
7 luglio 2018 Vincente Match 51 vs Vincente Match 52 ore  21 a Sochi (20 in Italia)
CALENDARIO MONDIALI 2018 SEMIFINALI
10 luglio 2018 Vincente Match 57 vs Vincente Match 58 ore  21 a San Pietroburgo (20 in Italia)
11 luglio 2018 Vincente Match 59 vs Vincente Match 60 ore  21 a Mosca (20 in Italia)
FINALE 3° POSTO Mondiali 2018
14 luglio 2018 Perdente Match 61 vs Perdente Match 62 ore  17 a San Pietroburgo (16 in Italia)
FINALE Mondiali 2018
15 luglio 2018 Vincente Match 61 vs Vincente Match 62 ore  18 a Mosca (17 in Italia)

Tabellone Mondiali 2018 PDF da scaricare

Il tabellone con tutte le gare e il calendario dei Mondiali di Russia 2018 scaricabile in PDF: orari, date, accoppiamenti e gironi del torneo continentale in un comodo documento colorato e originale da conservare e stampare. Sono già presenti al suo interno tutte le info per seguire al meglio la kermesse.

Mondiali 2018 in tv: Mediaset, pc e tablet

Finalmente sono giunte indicazioni ufficiali per quanto riguarda l’assegnazione dei diritti televisivi per la trasmissione delle gare del Mondiale di Russia 2018 in Italia. La RAI ha deciso di non acquistare i diritti delle partite, forse per l’assenza dell’Italia, così come Sky, che dopo aver trasmesso le qualificazioni ai mondiali delle diverse confederazioni, ha deciso di non acquisire i diritti per trasmettere integralmente le partite della rassegna iridata. A comprare in blocco il pacchetto tv Russia 2018 è stata a sopresa Mediaset. Ad annunciarlo è stato Piersilvio Berlusconi. Le partite saranno trasmesse integralmente in chiaro e a breve vi forniremo info sul palinsesto completo Mediaset per i Mondiali.

Squadre qualificate ai Mondiali 2018

Il sorteggio delle qualificazioni per i Mondiali 2018 si è tenuto a San Pietroburgo il 25 luglio 2015 (sebbene i match di qualificazione di AFC e CONCACAF fossero iniziati già a marzo). Anche se inizialmente vi fossero voci su una possibile espansione da 32 a 40 squadre, alla fine è stato confermato il formato originale della competizione, e cioè quello con 8 gruppi da 4 squadre. Le nazioni qualificate (secondo i criteri delle singole federazioni) sono le seguenti:

  • Russia in quanto Paese ospitante
  • Brasile 1° CONMEBOL,
  • Iran, 1° Gruppo A – AFC
  • Giappone 1° Gruppo B AFC
  • Messico 1° 5° round CONCACAF
  • Belgio 1° Gruppo H UEFA
  • Corea del Sud 2° Gruppo A AFC
  • Arabia Saudita 2° Gruppo B AFC
  • Germania 1° Gruppo C UEFA
  • Inghilterra 1° Gruppo F UEFA
  • Spagna 1° Gruppo G UEFA
  • Nigeria 1° 3° Round Gruppo B CAF
  • Costa Rica 2° 5° Round CONCACAF
  • Polonia 1° Gruppo E UEFA
  • Egitto 1° 3° Round Gruppo E CAF
  • Islanda 1° Gruppo I UEFA
  • Serbia 1° Gruppo D UEFA
  • Portogallo 1° Gruppo B UEFA
  • Francia 1° Gruppo A UEFA
  • Uruguay 2° CONMEBOL
  • Argentina 3° CONMEBOL
  • Colombia 4° CONMEBOL
  • Panama 3°Posto 5° Round CONCACAF
  • Senegal 1° CAF Gruppo D
  • Marocco 1° CAF Gruppo C
  • Tunisia 1° CAF Gruppo A
  • Svizzera Vincitrice playoff UEFA
  • Croazia Vincitrice playoff UEFA
  • Svezia Vincitrice playoff UEFA
  • Danimarca Vincitrice playoff UEFA
  • Australia Vincitrice playoff Oceania
  • Perù Vincitrice playoff Oceania

Sorteggio Calendario Mondiali 2018

Il sorteggio del calendario dei Mondiali di Calcio in Russia del 2018 è stato un vero e proprio evento seguito da tutto il mondo. La diretta si è svolta il primo dicembre 2017 a Mosca alle 16 italiane. Abbiamo scoperto finalmente gli accoppiamenti delle 32 squadre che parteciperanno alla fase finale del torneo. Definiti 8 gruppi composti da 4 squadre. Le prime due squadre classificate di ogni girone, si qualificheranno per gli ottavi di finale. Poi ad eliminazione diretta fino alla finale di Mosca.

FASCE RANKING UEFA SORTEGGIO MONDIALI 2018
FASCIA 1:
Russia, Germania, Brasile, Portogallo, Argentina, Belgio, Polonia, Francia
FASCIA 2:
Spagna, Perù, Svizzera, Inghilterra, Colombia, Messico, Uruguay, Croazia
FASCIA 3:
Danimarca, Islanda, Costa Rica, Svezia, Tunisia, Egitto, Senegal, Iran
FASCIA 4:
Serbia, Nigeria, Australia, Giappone, Marocco, Panama, Corea del Sud, Arabia Saudita

Convocati Mondiali 2018

E’ ancora presto per stabilire quali saranno i giocatori che saranno convocati per il torneo di Russia 2018. Ad ogni modo, seguendo il percorso di qualificazione di ciascuna squadra, sarà possibile farsi un’idea (sempre a grandi linee) di coloro che andranno a comporre le 32 rose partecipanti ai Mondiali di calcio 2018.

Orari Mondiali 2018 e fuso orario Italiano

Essendo la Russia un territorio immensamente vasto, il Mondiale 2018 sarà caratterizzato dalla presenza di gare con fusi orari diversi tra loro. Bisogna considerare che in Italia tornerà l’ora solare e quindi il fuso diminuirà di un’ora. Per non fare confusione e non rischiare di perdere neanche una gara di Russia 2018, ecco un utile elenco con i vari fusi orari, città per città riferito al mese di giugno 2018:

  • Kaliningrad +0 (stessa ora rispetto all’Italia)
  • Mosca +1 (un’ora avanti rispetto all’Italia)
  • San Pietroburgo +1 (un’ora avanti rispetto all’Italia)
  • Rostov +1 (un’ora avanti rispetto all’Italia)
  • Volgograd +1 (un’ora avanti rispetto all’Italia)
  • Sochi +1 (un’ora avanti rispetto all’Italia)
  • Kazan +1 (un’ora avanti rispetto all’Italia)
  • Saransk +1 (un’ora avanti rispetto all’Italia)
  • Nizhny Novgorod +1 (un’ora avanti rispetto all’Italia)
  • Samara +2 (due ore avanti rispetto all’Italia)
  • Ekaterinburg +3  (tre ore avanti rispetto all’Italia)

Biglietti: vendita e prezzi

Il 14 Settembre 2017 è iniziata la fase di libera vendita dei tickets. Si potranno richiedere uno o più biglietti per singoli incontri e per tutte le partite dei Mondiali di calcio di Russia 2018, così come specifici biglietti scelti per luogo, stadio o semplicemente la serie di tagliandi della propria squadra del cuore. La “selezione casuale” è terminata il 12 ottobre 2017 e verranno assegnati in base al numero di richieste pervenute. In caso di domande di numero superiore ai biglietti disponibili, verrà effettuato un sorteggio casuale tra i richiedenti.

Stadi dei Mondiali 2018

  • Mosca – Luznikhi Stadium (81,000 posti) – Otkrytiye Arena (45, 360 posti)
  • San Pietroburgo – Krestovsky Stadium (68,314 posti)
  • Kaliningrad – Kaliningrad Stadium (35,212 posti)
  • Nizhny Novgorod – Nizhny Novgorod Stadium (44,899 posti)
  • Volgograd – Volgograd Arena (ricostruito 45,568 posti)
  • Ekaterinburg – Central Stadium (ristrutturato 35,000 posti)
  • Sochi – Fisht Olympic Stadium (47,659 posti)
  • Rostov sul Don – Rostov Arena (45,000 posti)
  • Saranks – Mordovia Arena (45,015 posti)
  • Samara – Cosmos Arena (44,918 posti)
  • Kazan – Kazan Arena (45,379 posti)

* in grassetto i nuovi stadi

Logo e Mascotte Mondiali 2018

La mascotte ufficiale dei Mondiali di Russia 2018, Zabivaka (“colui che segna” in russo) è stata svelata il 21 ottobre 2016. Si tratta di un lupo dalle sembianze antropomorfe che indossa una maglietta marrone e bianca con la scritta “Russia 2018”. La combinazione di bianco, blue e rosso sulla maglia e pantaloncini di Zabikava richiamano i colori della nazionale russa. La mascotte è stata scelta tramite una votazione avvenuta su internet: Zabikava ha vinto con il 53% dei voti, precedendo una tigre (27%) e un gatto (20%). Più di un milione di persone ha partecipato alla votazioen che ha preso il via a settembre 2016 sulle piattaforme FIFA, con il risultato finale svelato su Channel One il 22 ottobre 2016.

Il logo del torneo è stato mostrato in anteprima il 28 ottobre 2014 dai cosmonauti dell’International Space Station e poi proiettato all’interno del Teatro Bolshoi di Mosca, durante una cerimonia mostrata in televisione. Il ministro dello sport russo Vitaly Mutko ha detto che il logo è stato ispirato dalla “ricca tradizione artistica del Paese e alla sua storia di grandi successi ed innovazione”

Victoria Lopyreva, madrina dei Mondiali 2018 in Russia

Sarà la statuaria Victoria Lopyreva la madrina dei Mondiali 2018. Scelta in qualità di ambasciatrice di Russia 2018, Victoria Lopyreva non è affatto una novellina del mondo del calcio. Nel 2007, infatti, è stata co-presentatrice del Football Night TV Show assieme all’anchorman Georgiy Cherdantsev (il celebre commentatore dell’edizione russa del gioco di calcio EA Sports FIFA ndr). Vanta inoltre una relazione con l’attaccante del Krasnodar Fyodor Smolov ed è stata la madrina della Confederations Cup poi vinta dalla Germania.

Victoria Lopyreva, madrina dei Mondiali 2018 in Russia

Pallone Adidas dei Mondiali 2018

Ancora non è stato presentato ufficialmente, tuttavia, in rete è già possibile trovare delle foto rivelatrici di quello che al 99% sarà il pallone ufficiale dei Mondiali 2018 in Russia. A firmare la sfera che animerà il torneo russo sarà ancora una volta lo sponsor ufficiale delle competizioni FIFA, ovvero il brand tedesco Adidas. Tifosi e soprattutto portieri si augurano di non vedere le traiettorie imbizzarrite e imbarazzanti di vecchi palloni molto criticati, come il FeverNova (2002) e Jabulani (2010).

Albo d’oro Mondiali di calcio

Albo d’oro dei Mondiali di calcio: tutte le squadre vincitrici dal 1930 al 2014. Le nazionali che hanno conquistato le 9 edizioni della Coppa Rimet, poi rubata, e quelle che hanno ottenuto la coppa che tutti conosciamo, che assegnata dal 1974 in poi.

Calendario Italia Mondiali 2018


Non ci sarà nessun calendario Mondiali 2018 per l’Italia. Come detto siamo usciti agli spareggi contro la modestissima Svezia. In compenso potete trovare qui il calendario della futura Uefa Nations league, nuova competizione europea che oltre al trofeo, dà quattro posti per gli Europei del 2020.

Risultati playoff spareggi Mondiali 2018
PARTITE DI ANDATA

  • 9 novembre: Croazia-Grecia 4-1 e Irlanda del Nord-Svizzera 0-1
  • 10 novembre: Svezia-Italia 1-0 a Solna
  • 11 novembre: Danimarca-Irlanda 0-0

PARTITE DI RITORNO

  • 12 novembre: Grecia-Croazia 0-0 e Svizzera-Irlanda del Nord 0-0
  • 13 novembre: Italia-Svezia 0-0 a Milano San Siro
  • 14 novembre: Irlanda-Danimarca 1-5

Nuova maglia Italia per i Mondiali 2018

Basato sul nuovo template di Puma new evoKNIT, il nuovo kit dell’Italia usato per gli spareggi dei Mondiali 2018 combina un fondo royal blue con inserti blu scuro miscelati sapientemente ai colori della bandiera italiana. Pensata in via originale con un taglio di maniche Raglan, la nuova divisa home degli azzurri colpisce soprattutto per il crest della F.I.G.C., completamente ridisegnato rispetto a quello in uso dal 2006 a oggi, e posto come da tradizione sul cuore. Sia il collo a V che i bordi delle maniche sono blu scuro, mentre alcuni dettagli sono impressi a jacquard lungo la maglietta.

Link utili: Sito Fifa Mondiali 2018Pagina Wikipedia Mondiali 2018

5 pensieri riguardo “Calendario Mondiali 2018: tabellone, fuso orario, date e gironi”

    1. Purtroppo caro Lukas gli orari sono tutti sbagliati. In Italia rispetto alla Russia siamo con 2 ore in meno, e non in piu’. Quindi se a Mosca si gioca alle 20.00 in Italia sono le 18.00 e non le 22.00 come riportato. Spero che venga cambiato tutto.

      1. Ciao Marco, abbiamo corretto tutti gli orari con i fusi giusti in base ad ogni città. Se notassi altro facci sapere e grazie per l’attenzione!
        Lo Staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *